Sentimento dello spazio

Just another WordPress.com site

Touched echo, un monumento sonoro di Markus Kison 30 aprile 2011

Filed under: antropologia,architettura,arte — Sentimento dello Spazio @ 15:55



L’opera Touched echo (2007 – 2009) dell’artista  berlinese MARKUS KISON è un memoriale intangibile, realizzato per commemorare il bombardamento che rase al suolo Dresda nel 1945. Appoggiando i gomiti al parapetto i visitatori ascoltano il suono degli aerei e delle esplosioni, grazie a un sistema di audiodiffusori che sfrutta il principio della conduzione ossea dei suoni. I visitatori si immaginano al posto degli abitanti di Dresda che devono avere le orecchie chiuse nella paura di chiudere il terribile rumore delle esplosioni di 65 anni fa.




Annunci
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...