Sentimento dello spazio

Just another WordPress.com site

Perdersi per ritrovarsi: il labirinto di Luigi Berardi 2 settembre 2010

Filed under: eventi,giardini,mappe,natura,psicogeografie,viaggio — Sentimento dello Spazio @ 12:51


“Perdersi’ può avere un altro esito diverso dal disorientamento. Può consentire quel ‘fuor—di—luogo’ per cui siamo costretti a ricostruire i nostri punti di riferimento, a misurarci e a ridefinirci rispetto ad un altro contesto. […]  ‘Perdersi’, per l’appunto, non indica una azione riflessiva, come pensarsi, parlarsi, toccarsi. In realtà ‘ci si trova perduti’, o meglio ‘ci si ritrova perduti’, dove l’azione riflessiva è il cercarsi e il ritrovarsi, non il perdersi. Perché il fenomeno nel quale ci si ritrova non è un’azione, ma una passione”.

Franco La Cecla




E’ stato progettato e realizzato da Luigi Berardi il labirinto effimero più grande d’Europa.

6 ettari di terreno (60mila mq, circa 1.000 in più rispetto al 2009) nei quali serpeggiano una fitta maglia di sentieri circondati e delimitati da “pareti” naturali realizzate principalmente da piante di mais ma anche da altri arbusti. E sopra le teste dei visitatori la libera vista del cielo.

Il labirinto  rappresenta una buona possibilità per staccarsi dal caos quotidiano cittadino e prendere contatto con il verde e la natura, perdendosi e ritrovandosi all’interno del reticolato che rappresenta il percorso ma anche il gioco di questo labirinto. Lungo il tracciato sarà possibile ammirare grandi orologi solari e notturni realizzati da Luigi Berardi che guideranno i visitatori rendendoli consapevoli dello spazio temporale in cui si trovano.





Il labirinto si trova nell’Azienda agricola Galassi Carlo (via Roma, 111) ad Alfonsine (RA). E’ visitabile fino al termine dell’estate dal martedì alla domenica dalle 10 alle 21.


Annunci
 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...